Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Patto di corresponsabilità educativa

PATTO EDUCATIVO DI CORRESPONSABILITA' D.P.R. 249/98 E D.P.R. 235/07

L'Istituto Comprensivo "2° Dati" di Boscoreale propone ilseguente patto educativo di corresponsabilità finalizzato a definire, in maniera puntuale e condivisa, i diritti e doveri nel rapporto tra istituzione scolastico autonoma, famiglie e studenti.

Il rispetto di tale patto costituisce la condizione indispensabile per costruire un rapporto di fiducia reciproca, per potenziare le finalità dell'offerta formativa e per guidare gli alunni al successo scolastico.

DOCENTI

I docenti si impegnano a:

  • Creare un clima di serenità, di confronto, di reciprocità e di collaborazione con le diverse componenti;
  • Realizzare i curricoli disciplinari, le scelte organizzative e le metodologie didattiche elaborate nel PTOF;
  • Rispettare le funzioni derivanti dal proprio ruolo;
  • Promuovere la formazione di una maturità orientativa in grado di porre lo studente nelle condizioni di operare scelte  il più possibile autonome e responsabili;
  • Favorire un rapporto costruttivo tra scuola e famiglia nel rispetto dei reciproci ruoli finalizzati a promuovere il pieno sviluppo del soggetto educando;
  • Organizzare con i colleghi una scansione delle verifiche per favorire una serenità nel clima - classe e una migliore preparazione da parte degli allievi;
  • Comunicare tempestivamente agli alunni e eriodicamente slle famiglie l'andamento didattico e disciplinare per ricercare ogni possibile sinergia finalizzata al successo formativo.

GENITORI

I genitori si impegnano a:

  • Conoscere l'offerta formativa della scuola e a partecipare al dialogo educativo, collaborando con i docenti nel rispetto della libertà di insegnamento e della loro competenza valutativa;
  • Prendere visione del Regolamento della scuola e a sollecitarne il rispetto;
  • Far rispettare l'orario di ingresso a scuola, limitare le uscite anticipate a casi eccezionali, giustificare le assenze e vigilare sulla costante frequenza dei figli;
  • Informare la scuola di eventuali problematiche che possano avere ripercussioni sull'andamento scolastico dello studente;
  • Tenersi costantemente informati sull'andamento didattico e disciplinare dei propri figli nei giorni e nlle ore di ricevimento;
  • Fare in modo che i figli partecipino responsabilmente alla vita della scuola e che svolgono i compiti assegnati, dedicando il giusto impegno alla scuola;
  • Controllare che i figli rispettino le regole della scuola, siano quotidianamente forniti di librie corredo scolastico, rispettino il divieto dell'uso di videofonini, e le norme sulla privacy circa la diffusione delle immagini, tenendo un comportamento corretto e rispettoso nei confronti dei compagni e di tutto il personale della Scuola;
  • Partecipare a riunioni, assemblee, consigli e colloqui previsti.

 

 

 

 

 

 

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.43 del 24/02/2016 agg.17/09/2016